001r

Nuove creature

Questa terra e queste madri hanno prodotto la propria genia, piccoli nuovi esseri iniziano a colonizzare Körperland. Sono in fase spesso embrionale, non ancora in grado di prendere la propria strada, ma esistono e si ...

001r

Trasgressioni e altre possibilità

Sopravvivono su questo pianeta varie anime, una primitiva come nelle grandi immagini di “terre madri” che partorisco strane creature/sculture, che mostrano il passaggio della modernità su di loro tramite le cicatrici (fantasmi della medicina moderna) ...

20141106_175522 copiar

Territori

Le suggestioni si alternano in questo lungo viaggio di esplorazione e nell’arco di sette anni sono state trasferite in molti materiali e tecniche (disegno, fotografia, installazione, video, scultura, ecc.), in alcuni momenti si presentano più ...

corpo#4r

Corpi#

Körperland è un nuovo mondo, una terra dei corpi che restano nudi, sradicati dalla frenesia di inseguire bisogni e desideri , soli, unici terreni solcabili. Questo nuovo pianeta si evolve nell’immaginario dell’artista dal 2009 e ...

installazionePF1r

Immaginario

L’installazione è composta da parallelepipedi aperti le cui pareti sono costituite da collage. I collage costruiti con immagini di riviste sono combinati per creare nuclei di possibili pensieri, i quali vengono poi strutturati come solidi ...

066.10419400_301032396723327_6009511601543162065_nr

I have a dream

(Please scroll down for english version)   ”Ho un sogno” è stato realizzato a Pietrasanta, è parte di “I have a dream”, un progetto internazionale sull’arte globale, la coltivazione e la pace, presentato alla Biennale ...

metaproject_1r

Metaproject

Il progetto di Tatiana Villani per Liberspace rappresenta lo spostamento della possibilità di creare nuovi contenuti e mondi, non come opera dell’immaginario dell’artista, ma del passante, che è colui che continuerà a usufruire di questo ...

tredicesimar

FUD

FUD è una ricerca che nasce da un’indagine sul mondo del cibo. Il concept principale si sviluppa su vari livelli. Ad oggi, ho indagato in particolare il cibo pensato come materiale estetico, le fotografie che ...

IMG_8919ridr

Her aux

(please scroll down for english version) TRE FIUMI- tre giorni tra marmo-improvvisazione-installazione- poesia 16.10.-19.10. 2013 Un ritrovo di artisti in Toscana in una vecchia cava di marmo. Gli artisti provenienti da Italia e Germania si ...

nomore1r

Nomore(wall)

Documento di una storia quasi finita. Fotografia digitale (13×23)cm. Questo progetto nasce a Lecce durante la masterclass di Ramdom, Default 11, all’interno del progetto/archivio di Pietro Gaglianò “The wall”. Il lavoro doveva cogliere un aspetto ...

untitled_1

Untitled

Untitled rappresenta l’inizio di una ricerca svolta attraverso il digitale in cui uso l’immagine fotografica come se fosse uno strumento pittorico. I colori e i corpi ricordano l’iconografia classica italiana dell’ultimo rinascimento, momento di passaggio ...

logos4r

Logos

http://www.tatianavillani.com/ita/logos , questo link rappresenta in sé una parte immateriale dell’opera. Questo ampio progetto prodotto per Atypo ( http://www.atypo.org/ ) con la collaborazione di Federico Baciocchi di Unterwelt ( http://www.unterwelt.it/ ) è composto da tanti ...

3untitled

Fuori dal trecciato

(Please scroll down for english version) Le relazioni prendono forma L’opera materializza l’intenzione delle tre artiste, Emanuela Baldi, Manuela Mancioppi, Tatiana Villani, di estendere il manufatto in modo concreto da sé all’ambiente e verso gli ...

8untitled1r

ForA

(Please scroll down for english version) http://www.fora.altervista.org/ ForA è una società composta da un gruppo di visionari multidisciplinari, un ingegnere (Luca Leggero), un’esperta in processi di burnout (Tatiana Villani), un’esperta di comunicazione (Francesca Virginia Ippolito), ...

pneumaticcircus_3r

Pneumatic Circus

Per il progetto Pneumatic Circus (2013 Transmediale festival, Berlin) troverete ampie informazioni nel catalogo (download gratuito) online: http://www.transmediale.de/pneumatic-circus-digital-catalogue . Ho partecipato sia come artista che come supervisore del progetto per la parte relazionale. Pneumatic Circus ...

net in museumr

Rete di sicurezza

(Please scroll down for english version) Per essere motivati a svolgere qualunque compito bisogna avere una speranza o promessa di riuscita, di solito non ci imbarchiamo consapevolmente in compiti disperati. In un presente bloccato nel contingente, ...

part1r

6schemen+6schatten

Il progetto parla di ombre come soggetti della relazione – contaminazione inevitabile ad ogni contatto. E’ un’installazione site-specific foto e pittura muraria, divisa in tre “frame”, Il primo “Getrennt” : separati. Il secondo “Getroffen” : incontrati. ...

2)interviewsr

Sewing or Sowing

(Please scroll down for english version) Questo progetto si è svolto in una residenza per artisti in India (dicembre 2012 / gennaio 2013) http://sowingseed.wordpress.com/residency/2012-2/ Nella fase preparatoria del progetto ho tentato di creare relazioni e ...

Mattrar

Mattra

(please scroll down for english version) Mattra rappresenta, dal punto di vista metaforico, il rapporto tra l’uso sconsiderato degli strumenti dell’era contemporanea (costituiti in questo caso dall’uso della plastica come conduttore-contenitore) e la saggezza popolare. ...